Sabato a Rieti con simone

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da Junkie il Lun Lug 28, 2008 11:05 pm

non preoccupatevi, non c è bisogno che venga io, ben presto vedrete un crg saetta con 60cv girare a viterbo..............poi mi darete un giudizio...........
avatar
Junkie
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 280
Età : 35
Di dove sei??? : Gavardo.................x ora
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da reactive il Mar Lug 29, 2008 11:28 am



ps un appunto: crg - maxter di thonon sul rettilineo di sarno 152km/h; swiss - hutless - saetta (di cassetta versione 46cv) rettilineo del sagittario (240m) 165km/h...........fate un po voi!!!

Junkie non capisco come fai a paragonare due motori su piste diverse?

Io vorrei sapere sul giro pista di sarno quanto fa un rotativo (da competizione) e non di cassetta...amnche se mi rincresce dirlo ma i motori da competizione e' si vero che quando sono venduti non sono preparati ma non c'e nessun vincolo di garanzia su di essi in quanto "DA COMPETIZIONE".

Vorrei avere questi dati...non piste diverse motori diversi su telai diversi...

Che senso ha confrontare dati che sono tra loro molto antitetici dal punto di vista delle condizioni al contorno che in questo caso mi sembrano fondamentali?

Sarebbe belle prendere un rotativo come il tuo montarlo su un maranello rs7 oppure l'ultimo tony e vedere nella stessa pista a quanto gira. E non mi fare il discorso kf1 fore' gira' cosi ed e' 125 perche gli ultimi kf1 non hanno le marce mentre il tuo motore rotativo si.

Fammi sapere...i dati esatti citando anche le fonti...cosi dobbiamo darti atto della tua battaglia per i motori rotativi.

Inoltre ti ricordo che 10 anni fa i motori a valvola davano in xxxx ai motori lamellari eppure si e' scelto di sviluppare quest'ultimi raggiungendo risultati sorprendenti....xche?

Su questo aspetto dobbiamo ricordare anche il dietrofront dei motori turbo negli anni della f1 dove si arrivava a 1500 cv.....contro gli attuali 800 circa...perche???? Non sono solo i cavalli che contano a mio avviso...e' non e' solo la velocita' di punta che e' fondamentale NEL KART.

saluti
simone
avatar
reactive
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1087
Età : 40
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da Junkie il Mar Lug 29, 2008 12:19 pm

alcune precisazioni:

1 il saetta wankel (come tutti gli altri wankel a uso kartistico)è un tag come un kf, quindi un monomarcia, precisamente attualmente sul mio si gira con l 11/52

2 il mio confronto di dati era solo per far notare come un 125 ufficiale come quello di thonon, quindi spremuto per ben, sulla pista di sarno quando ha vinto il mondiale (essendo palesemente il piu veloce in pista come velocità di punta), raggiungesse la velocità di 152km/h (fonte tkart), mentre il saetta provato da vroom su un rettilineo piu breve come quello del sagittario ha raggiunto 165km/h.............su un rettilineo come quello di sarno quanto farebbe?

3 e giustissimo cio che dici tu, queste motorizzazioni andrebbero provate su telai uguali, a parita di pista, gomme e pilota...........il sito karting1 ha fatto dei test con l aixro, è c è scritto appunto sul loro sito che sono riusciti a girare sui tempi degli icc (attuale kz2). tutto questo con motori di serie che girano attorno ai 50cv..............le versioni preparate (se vuoi vederne alcuni fai un salto ad ala, spesso nei fine sett trovi un team tedesco che ci gira, con tempi che sfiorano il record della pista!!!) che usano nei trofei all estero sono quasi tutti con potenze sopra i 60cv (qualcuno staccandogli il limitatore ha raggiunto i 90cv al banco!!!)..........si dirai la potenza fine a se stessa serve a poco, ma il bello del wankel è la linearità dell'erogazione (è molto piu brusco un 100 ica di un wankel!!), che difficilmente mette in crisi il telaio se non lo hai completamente fuori assetto. la coppia ti permette sorvolare su molte imprecisioni di guida (5 kgm di coppia!!!)..............il problema è tramutare ciò in risultati cronometrici.........cosa che io non riesco a fare attualmente!!!!

potrai pensare tranquillamente che sono esagerato, o che comunque giustamente vanto cio che ho la fortuna di avere tra le mani (come credo qualunque kartista nel suo piccolo possa fare del suo mezzo bello o brutto che sia!!), ma ti garantisco che non è cosi. posso garantirti che se avrai la fortuna di provarne uno dopo il primo giro dovrai riparametrarti...............ripeto se presto il mio conoscente porterà il suo wankel a viterbo poi mi farete sapere!!!

ps ripeto io parlo di prestazioni pure tra motorizzazioni da kart cioè dati numerici su accelerazione, ripresa, velocità max.....purtroppo riscontri cronometrici con piloti professionisti attendibili non c e ne sono....................x ora!!!Twisted Evil


pps per chi pensa che il 4t in italia non potrà mai avere successo, andatevi a leggere i commenti di chi è andato a vedere il campionato costruttori 4t.............o soprattutto chi è andato al kart for a ottabiano al test gratuito della brm/vampire........mi sembra che l'aria stia iniziando a cambiare e piu di qualcuno si sia infastidito dell'introduzione dei kf........e chissà che la mia impressione sia sbagliata!!!


Ultima modifica di Junkie il Mar Lug 29, 2008 12:29 pm, modificato 1 volta
avatar
Junkie
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 280
Età : 35
Di dove sei??? : Gavardo.................x ora
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da nkcracing il Mar Lug 29, 2008 12:26 pm

ma simo lui ha detto che in uscita di curva a sverniciato un motore 2 tempi ma io lo provato il motore rotativo e posso dirti che secondo me o quello aveva un brocco o forse aveva sbagliato marcia poi già ripetuto a me non interessa il rotativo un motore non va forte solo perche fa 10 km orari di più di un due tempi es ( a volte vedi un motore che sul carrello superano i 15000 giri ma quando sono in pista stanno fermi ) perciò bisogna vedere tanti fattori di un motore e non perche faccia 10 o15 km orari di più significhi vada più forte.
avatar
nkcracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 247
Età : 55
Di dove sei??? : rieti
Data d'iscrizione : 31.03.08

http://nkcracing.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da nkcracing il Mar Lug 29, 2008 12:30 pm

ascolta Junkie o ce fai o ce sei se poi vuoi farmi infastidire sicuramente ci stai riuscendo co sti caz di motori rotativi dimmi una cosa ma sto cazz di motore rotativo che cilindrata a? ce riesci a calcolalla?
allora basta
avatar
nkcracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 247
Età : 55
Di dove sei??? : rieti
Data d'iscrizione : 31.03.08

http://nkcracing.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da Junkie il Mar Lug 29, 2008 12:35 pm

appunto io ho detto che come dati numerici (potenza, accelerazione, ripresa, vel max) è superiore a un 125, ma come tempi sul giro siamo li.

io non ho mai detto che come tempi sul giro si vada piu forte.........ripeto quando abbiamo girato con un ragazzo che fa il regionale club a parità di gomme e pista, lui ha girato sul circuito di girasole 54.70, mio fratello col wankel 54.73.......anche se sul dritto sul dritto lui 123, il wankel 127!!!
avatar
Junkie
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 280
Età : 35
Di dove sei??? : Gavardo.................x ora
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da Junkie il Mar Lug 29, 2008 12:39 pm

nkcracing ha scritto:ascolta Junkie o ce fai o ce sei se poi vuoi farmi infastidire sicuramente ci stai riuscendo co sti caz di motori rotativi dimmi una cosa ma sto cazz di motore rotativo che cilindrata a? ce riesci a calcolalla?
allora basta

ti giuro che mi hai fatto ridere!!!!! 250 cm2 calcolata................

lo so che puo darti fastidio ma è cosi.............che vuoi che ti dica.

ti da fastidio il fatto che nel mondo del kartirg ( che per inciso non finisce solo nelle categorie fik!!!) ci sia un motore piu prestazionale del 125?

abbiamo punti di vista diversi.............io non voglio infastidire nessuno sto solo dicendo la verità tutto qui!!!
avatar
Junkie
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 280
Età : 35
Di dove sei??? : Gavardo.................x ora
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da Junkie il Mar Lug 29, 2008 12:42 pm

ps poi nicola sarei curioso di sapere quale versione hai provato del rotativo.............nel 2002/2003 c erano i preserie con 42cv.............quelli di ora sono un altra cosa!!!



pps una curiosità, ma perchè incavolarsi non si può fare una discussione pacata presentando ognuno le proprie motivazioni??? ognuno ha i suoi punti di vista non è che tutti dobbiamo essere tarati allo stesso modo!!!molto felice molto felice molto felice
avatar
Junkie
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 280
Età : 35
Di dove sei??? : Gavardo.................x ora
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da nkcracing il Mar Lug 29, 2008 12:52 pm

ascolta io non mi urto per il motore rotativo mi urto per i confronti del cazz che fai ma come si può fare un confronto tra un motore 250 poi bisognerebbe vedere e un motore due tempi 125 vedi avrei capito e sarei stato daccordo con te se avessi detto invece di fare la kf1 e kf2 avessero iserito i motori rotativi da 50 cv e 60 cv ma siccome non so quello che hai in testa perciò tiette sto rotativo se voi te dico pure che è il motore più forte e migliore in circolazione ok
avatar
nkcracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 247
Età : 55
Di dove sei??? : rieti
Data d'iscrizione : 31.03.08

http://nkcracing.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da Junkie il Mar Lug 29, 2008 1:08 pm

vedi a mio parere sei un pelino impulsivo stiamo praticamente dicendo cose simili e non ci capiamo........cerco di spiegarmi meglio e calmare la situazione:

d'accordo con te sul fatto che teoricamente il confronto tra un 125 2t col cambio e un 250 wankel tag è piuttosto improponibile a causa di numerose variabili.........fin qui ci siamo (anche se nel cross, nella moto gp e anche a le mans series confronti su diverse tipologie di motorizzazioni sono state effettuate).


anch io sono del parere che se invece di inserire la kf1 avessero utilizzato i rotativi, avendo maggiori prestazioni e minore manutenzione sarebbe stato nettamente meglio.

cio che ho detto fin ora è semplicemente che tra i motori attualmente in commercio nel mondo del karting, che comprende anche motori diversi dalle categorie fik, il piu prestazionale è il wankel (nel senso lo metti su un banco e vedi quanti cv ha!!!).

con questo, spero di essere stato chiaro, soprattutto visto che per me è sempre importante esprimermi con chiarezza, educazione e pacatezza e non mi interessa aprire discussioni di altro genere!!! e ci tengo comunque a ricordare che attualmente il karting non è solo 2t ma anche 4t..........anche se questo ai puristi del kart può dare fastidio.
avatar
Junkie
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 280
Età : 35
Di dove sei??? : Gavardo.................x ora
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da reactive il Mar Lug 29, 2008 1:15 pm

Junkie ha scritto:appunto io ho detto che come dati numerici (potenza, accelerazione, ripresa, vel max) è superiore a un 125, ma come tempi sul giro siamo li.

io non ho mai detto che come tempi sul giro si vada piu forte.........ripeto quando abbiamo girato con un ragazzo che fa il regionale club a parità di gomme e pista, lui ha girato sul circuito di girasole 54.70, mio fratello col wankel 54.73.......anche se sul dritto sul dritto lui 123, il wankel 127!!!

Pero' scusa Junkie ma questo mi sembra andare contro la tua tesi. I motori non sono per niente uguali (perche wankel di cilindrata quasi doppia) e nonostante questo il 125 sta davanti sul giro secco pur avendo coppia, velocita' minore del wankel. Non pensi sia riduttivo ???

Io penso che lo sviluppo dei motori wankel nel kart non e' a livelli ancora soddisfacenti perche' come gia' in passato ti avevo detto non e' supportato da piste e telai sviluppati appositamente. Se fosse possibile avere autodromi piu' corti anziche' kartodromi allora forse questo motore dotato di dati moto interessanti sulla carta andrebbero fortissimo...ma parleremmo ancora di kart? Io non penso.

Senza parlare dello sviluppo che potrebbe avere in categorie internazionali. Quale sarebbe l'usura di un rotore in una competizione?? Dopo una gara con un motore TIRATO secondo te le guarnizioni di tenuta del rotore stanno ancora apposto? QUale e' rendimendo ??? Quali i costi ???

In ogni caso evviva il mondo perche e' vario

:-)
saluti
simone
avatar
reactive
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1087
Età : 40
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da nkcracing il Mar Lug 29, 2008 1:19 pm

non so daccordo con te che è il motore più forte dovresti paragonarlo a un 250 per poterlo dire ma siccome motori per il kart 250 cc due tempi non ce ne sono non puoi fare confronti il rotativo rimane una sosa a se punto l'unica cosa che si puo dire che come categoria se avessero inserito il rotativo i costi sarebbero minori poi bisogna sempre vedere ma questo non sta a noi deciderlo ma alla federazione e hai costruttori .
avatar
nkcracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 247
Età : 55
Di dove sei??? : rieti
Data d'iscrizione : 31.03.08

http://nkcracing.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da Junkie il Mar Lug 29, 2008 1:30 pm

il punto è semplice..........se leggi bene cio che ho detto,

1 ne io ne mio fratello siamo piloti, giriamo una volta al mese quando va bene, quel ragazzo ci fa i campionati su quel kart.

2 3 centesimi ti sembrano un esagerazione? ti facevo notare come tempi sul giro si gira sui tempi del 125........nel misto comunque quei cavalli e quella coppia vogliono gestiti..........se hai letto chi ci gira a livello agonistico con quei motori ad ala gira sul filo del record della pista.

3 alla vrs racing sono stati mandati motori utilizzati in vari campionati in europa, anche con 240litri sul groppone, sono stati aperti, cambiata la gabbia del rotore (80 euro) e rispediti al proprietario. nonostante avessero fatto gare avevano usura praticamente nula, i rasamenti erano nuovi!!!

4 a livello di costi di manutenzione l ho gia detto con 280 euro nel peggiore dei casi si fa la manutenzione completa...........xo lo si apre ogni 300 litri............è un mondo a parte che con i motori alternativi centra ben poco.

5 lo sviluppo dei motori wankel non è soddisfacente in italia perchè non li si conosce, e come ogni cosa che non si conosce o la si critica o la si teme. a livello di sviluppo sono quasi perfetti, l ultimo problema che è rimasto è la durata della campana della frizione, che se non è regolata bene, si usura velocemente. ma anche li si sta provvedendo. per i telai si usano quelli normali, gli stessi che usano nei 4t normali anche nel campionato italiano!!!
avatar
Junkie
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 280
Età : 35
Di dove sei??? : Gavardo.................x ora
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da Junkie il Mar Lug 29, 2008 1:33 pm

nkcracing ha scritto:non so daccordo con te che è il motore più forte dovresti paragonarlo a un 250 per poterlo dire ma siccome motori per il kart 250 cc due tempi non ce ne sono non puoi fare confronti il rotativo rimane una sosa a se punto l'unica cosa che si puo dire che come categoria se avessero inserito il rotativo i costi sarebbero minori poi bisogna sempre vedere ma questo non sta a noi deciderlo ma alla federazione e hai costruttori .

ecco ora ci siamo capiti e abbiamo trovato un punto comune!!!! finalmente!!!molto felice

comunque i 250 2t nel karting ci sono nella categoria ice..........e hanno una settantina di cavalli...........li usano nell europa del nord
avatar
Junkie
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 280
Età : 35
Di dove sei??? : Gavardo.................x ora
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da Ospite il Mar Lug 29, 2008 8:20 pm

molto felice w i 125 a marce ihihihihi

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da angelo il Mer Lug 30, 2008 9:47 am

2 tempi naturalmente hihihihihihihi ciao.
avatar
angelo
STAFF KARTFREE
STAFF KARTFREE

Numero di messaggi : 2974
Età : 44
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 10.11.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sabato a Rieti con simone

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum