Telaio guidabile o no?

Andare in basso

Telaio guidabile o no?

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 05, 2008 12:52 pm

Secondo voi un telaio che ha più guidabilià quale potrebbe essere?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da angelo il Mer Nov 05, 2008 1:02 pm

Secondo me dipende tutto da due fattori; 1) Il tipo di materiale usato per i tubolari e quindi la sua rigidezza. 2) la forma del telaio, senza dimenticare che ci sono più o menoaccessori e regolazioni varie che possono fare la differenza. In ultimo, ma non per importanza, il tipo di gomme che si usano !!!
angelo
angelo
STAFF KARTFREE
STAFF KARTFREE

Numero di messaggi : 2974
Età : 46
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 10.11.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 05, 2008 1:12 pm

Vorrei essere ancor più esplicito , secondo voi qual'è il miglior telaio per guidabilità?

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da isaia76 il Mer Nov 05, 2008 5:23 pm

diabolicus ha scritto:Vorrei essere ancor più esplicito , secondo voi qual'è il miglior telaio per guidabilità?

Cosa intendi per guidabilità...!? Scusa la domanda sciocca ma per capirsi bene!
isaia76
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 42
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da Ospite il Mer Nov 05, 2008 7:26 pm

Inserimento in curva per esempio.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da isaia76 il Mer Nov 05, 2008 10:59 pm

diabolicus ha scritto:Inserimento in curva per esempio.

Beh... quella è una caratteristica di alcune tipologie di telaio, ma non assoluta! Ad esmpio quei telai in cui il disegno dei tubi sotto al serbatoio sia a freccia rivolta in avanti, pare siano adatti all'inserimento. Mi fermo qui perchè dettagli in merito ancora non ne ho ... ma mi documento!

E' importante comunque sapere che un telaio qualsiasi, a cui viene montato il sedile in modo da agevolare l'inserimento, tende ad aumentare quest'ultimo! In altre parole, si ritorna alla storia del baricentro del kart...! Quanto più questo si sposta in avanti, più il kart tende ad inserire...! fino ad un certo punto, ovvio!
Per quei pochi telai provati, il mio Top è sicuramente il più guidabile in tal senso... basta toccare lo sterzo che lui va... punta deciso! Questo infatti, oltre la struttura a freccia di cui sopra, ha il sedile montato parecchio in avanti...! Le due cose insieme danno un livello di inserimento particolare!
La storia del baricentro è talmente importante che ad esempio Lorenzo, con lo stesso identico telaio che ho io,qualche giorno fa ha aperto un post con il problema del sottosterzo...! Beh, il suo sedile è qualche centimetro indietro, di troppo!
Questo per dire come la "guidabilità" intesa come inserimento, come chiedevi tu, non è prerogativa assoluta di questo o quel telaio, ma dipende da come il pilota voglia che il kart si comporti!
isaia76
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 42
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da angelo il Gio Nov 06, 2008 11:13 am

Mi trovo d'accordo con Ale, sta di fatto che i telai a freccia in avanti si usavano molto in passato se non erro, invece la tendenza di oggi mi sembra quella di una forma, piu' dritta dei tubi sotto il serbatoi,

C'è una spiegazione a questo cambiamento ???
angelo
angelo
STAFF KARTFREE
STAFF KARTFREE

Numero di messaggi : 2974
Età : 46
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 10.11.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da Tapioca il Gio Nov 06, 2008 11:22 am

Credo che la forma a freccia rimanga una costante nei telai da 32 per facilitare la torsione centrale.
Nei telai da 30 forse è la sezione a dare un contributo forte al movimento a scapito di una giometria più libera.
Tapioca
Tapioca
Membro onorario
Membro onorario

Numero di messaggi : 417
Età : 37
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 24.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da angelo il Gio Nov 06, 2008 12:15 pm

Molto interessante, anche perchè avendo giudato un vecchio C.R.G. California o lo CHARLOTTE ( sempre se non ricordo male ) aveva la struttura da 30 mm e una forma a frecce con le due curve dopo le " C " molto pronunciate. Oltre che inseriva da paura scivolava via che era una bellezza.
angelo
angelo
STAFF KARTFREE
STAFF KARTFREE

Numero di messaggi : 2974
Età : 46
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 10.11.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da isaia76 il Gio Nov 06, 2008 6:21 pm

angelo ha scritto:Molto interessante, anche perchè avendo giudato un vecchio C.R.G. California o lo CHARLOTTE ( sempre se non ricordo male ) aveva la struttura da 30 mm e una forma a frecce con le due curve dopo le " C " molto pronunciate. Oltre che inseriva da paura scivolava via che era una bellezza.

Beh... controlato della medaglia: il telaio che inserisce molto spesso tende poi a far sovrasterzare...! Ma quello è un'altro discorso!
isaia76
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 42
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da Peffyracing il Gio Nov 06, 2008 7:03 pm

isaia76 ha scritto:
angelo ha scritto:Molto interessante, anche perchè avendo giudato un vecchio C.R.G. California o lo CHARLOTTE ( sempre se non ricordo male ) aveva la struttura da 30 mm e una forma a frecce con le due curve dopo le " C " molto pronunciate. Oltre che inseriva da paura scivolava via che era una bellezza.

Beh... controlato della medaglia: il telaio che inserisce molto spesso tende poi a far sovrasterzare...! Ma quello è un'altro discorso!
concordo..è il discorso della coperta troppo corta che abbiamo già fatto su altri post..
per questo mi sembra strano solo parlare di "guidabilità" del kart..
secondo me c'è solo da provare diversi telai e regolazioni per capire quale tipo di reazioni si abbinano al proprio stile di guida..
d'altronde,se fosse esistito il telaio + "guidabile" in assoluto...chi si sarebbe comprato quello meno "guidabile"??? occhiolino
Peffyracing
Peffyracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 285
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 22.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da isaia76 il Gio Nov 06, 2008 8:56 pm

Peffyracing ha scritto:
...d'altronde,se fosse esistito il telaio + "guidabile" in assoluto...chi si sarebbe comprato quello meno "guidabile"??? occhiolino

Twisted Evil Twisted Evil Twisted Evil
isaia76
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 42
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Telaio guidabile o no?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum