Da 100 a Tag...

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Peffyracing il Mar Nov 04, 2008 3:59 pm

Matt ha scritto:Io come primo motore ho avuto un K8 preparato, però dopo 60 litri il pistone era da fare e la biella dopo 120 era parecchio ovalizzata, forse sarò io che guidavo come un cane, però non mi sentivo di farci più litri...molto felice
effettivamente questo è un'altro punto a favore del 100 o del monomarcia..
guidare "come un cane" in monomarcia non influisce sull'usura..anzi in qualche caso la limita,perchè non si arriva a sfruttare la potenzialità del motore..
con le marce è diverso..cambiate non precise possono portare a "fuori giri" e uno stress maggiore per il motore..
Peffyracing
Peffyracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 285
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 22.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 04, 2008 4:49 pm

Twisted Evil certo anche scalate sbagliate possono rovinare il motore ma nei monomarcia tipo 100 la carburazione è un cruccio Twisted Evil

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Mar Nov 04, 2008 6:12 pm

diabolicus ha scritto:Twisted Evil certo anche scalate sbagliate possono rovinare il motore ma nei monomarcia tipo 100 la carburazione è un cruccio Twisted Evil
Lo è ancor di più con i 125 marce poichè se non ti accorgi di aver sbagliato ... grippi. Se ti accorgi invece devi uscire per rifare la carburazione. Con i monomarcia che utilizzano i carburatori a membrana invece se ti accorgi, regoli in pista senza uscire. Salvi il motore e fai più turni di allenamento. Se non ti accorgi ... è come il carburatore a vaschetta, grippi lo stesso. molto felice molto felice
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Mar Nov 04, 2008 6:14 pm

Aggiungo poi che il fuori giri è sempre dietro l'angolo. Anche dei più esperti a volte.
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 04, 2008 7:37 pm

Twisted Evil Per quanto riguarda la regolazione del 100 "al volo" in pista se non si è abbastanza allenati nel farla la sconsiglio perchè basta mezzo giro dalla parte sbagliata .....addio motore.Nella stagione 2008 si sono visti molti grippaggi da parte dei 100isti invece nei 125 a marce non ricordo grippate. Twisted Evil

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da KARTFREE il Mar Nov 04, 2008 7:42 pm

Io nelle gare e negli allenamenti ho sbagliat molto spesso le scalate e non è successo mai niente.....
Quando avevo il 100 le grippate erano all'ordine del girno, e poi non c'e' confronto come manutenzione.....
KARTFREE
KARTFREE
AMMINISTRATORE
AMMINISTRATORE

Numero di messaggi : 1537
Età : 42
Di dove sei??? : MONTEROTONDO
Data d'iscrizione : 05.11.07

http://kartfree.it

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Mar Nov 04, 2008 7:45 pm

diabolicus ha scritto:...........invece nei 125 a marce non ricordo grippate

La settimana scorsa solo a Viterbo nessun 100 ha grippato, ma di 125 marce .... solo 2 molto felice
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 04, 2008 7:47 pm

Twisted Evil Prendendo come esempio il nostro trofeo 2008 di 5 gare nessun grippaggio per quanto riguarda i 100 basta chiedere ai ragazzi Twisted Evil

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Mar Nov 04, 2008 7:54 pm

KARTFREE ha scritto:Io nelle gare e negli allenamenti ho sbagliat molto spesso le scalate e non è successo mai niente.....
Quando avevo il 100 le grippate erano all'ordine del girno, e poi non c'e' confronto come manutenzione.....
Ciao Andrea,
In effetti comunque le grippate tra le 2 categorie, 100cc e 125 marce, vedono a maggior rischio la 100cc.
C'è da dire una cosa comunque, nella 100cc. spesso si grippa perchè si sbaglia a regolare le due viti (alto e basso) ma spesso si grippa anche perchè si cerca sempre di guidare con rapporti più corti perchè semplicemente vogliamo vedere il motore girare oltre i 20.000 giri. Se invece si scegliesse un rapporto anche solo di un dente più lungo, si otterrebbe in linea di massima una riduzione di circa 600/800 giri, quel tanto da rendere il motore più affidabile e tenere a bada il rischio grippatura.
L'errore generale che un pò tutti noi piloti commettiamo, in particolar modo fuori dalle gare, è che siamo sempre alla ricerca del .... peggio ovvero cerchiamo noi di rovinare i motori cercando quello che alla domenica per divertirsi .... non serve affatto.
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 04, 2008 7:56 pm

molto felice Con il motore 125 a marce puoi trovare il limite nella carburazione senza rompere,nel senso si corrono meno rischi rispetto ad un 100 Twisted Evil

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Mar Nov 04, 2008 8:01 pm

diabolicus ha scritto:Twisted Evil Prendendo come esempio il nostro trofeo 2008 di 5 gare nessun grippaggio per quanto riguarda i 100 basta chiedere ai ragazzi Twisted Evil
Si ricordo gli episodi.
Voglio però giustificare i ragazzi dicendo: e se fosse stata colpa di chi ha chiuso male il motore o ha fatto un cattivo lavoro non rispettando gli accoppiamenti o peggio altro?

Io personalmente non sono un "Guru" della carburazione, però ho sempre fatto rifare il mio 100 a chi, secondo me, lo sa fare e non ho mai ripeto mai grippato. Sia in gara che fuori. Poi una volta a Civitavecchia per fare delle prove e vedere se capivo il limite ho grippato dopo 18 giri consecutivi. Unica volta e sono contento di aver grippato perchè ora sò cosa vuol dire sentire il motore che si blocca quando sei oltre i 18.000 giri. Ma non ho capito la carburazione.
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Mar Nov 04, 2008 8:10 pm

diabolicus ha scritto:molto felice Con il motore 125 a marce puoi trovare il limite nella carburazione senza rompere,nel senso si corrono meno rischi rispetto ad un 100 Twisted Evil
Io direi, Marco, che forse i rischi sono uguali. Il problema è che moltissimi centisti diciamo amatoriali, spesso prendono le viti delle regolazioni e aprono o chiudono a dismisura. Nella carburazione di un 100cc si ingrassa senza pensieri, a parte qualche candela poi scoppiata, ma si smagrisce con "PARSIMONIA".
A volte mi è stato chiesto un consiglio sulla carburazione, ho regolato personalmente le viti. Poi magari dopo qualche turno ho visto il motore grippare. Sono venuti da me chiedendomi perchè senza dirmi che nel frattempo avevano cambiato le regolazioni. La mia fortuna e che ho fatto chiudere le viti di regolazione davanti a me e spesso erano ad un giro tutte e due quando io normalmente le metto per gli altri ad un giro + 1/4.

Quando a volte si dice che devono essere spostate di un'inezia, spesso si vede invece addirittura il mezzo giro. E' un po come dire ... voglio gripparlo a tutti i costi.
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 04, 2008 8:14 pm

Twisted Evil Vinicio io non mi prenderei mai la responsabilità di regolare la carburazione di un 100 altrui proprio perchè suscettibile a mille incognite,nel 125 a marce le regolazioni sono più nette Twisted Evil

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Peffyracing il Mar Nov 04, 2008 8:17 pm

Vinicio ha scritto: cosa vuol dire sentire il motore che si blocca quando sei oltre i 18.000 giri. Ma non ho capito la carburazione.
vale la pena comprarsi un 100 solo per quel momento...sensazione unica!!! molto felice molto felice
e uniche le bestemmie mentre torni ai box..ihihihih
cmq nessuno qui sostiene la tesi che il 100 non sia facile da grippare..lo sanno tutti,sono gli inconvenienti del lusso dei 20000rpm.. cheers
si diceva soltanto che un monomarcia è meno sottoposto a stress derivanti da errori di guida del pilota..
l'arte della carburazione è un'altra cosa..e vale per tutti i 2T!!
certo Diablo,che se sulle viti ci vai di mezzo giro in mezzo giro scioccato ..è molto più probabile grippare.. Laughing
Peffyracing
Peffyracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 285
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 22.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 04, 2008 8:19 pm

Twisted Evil Sono d'accordo ma nella concitazione della gara se provi a smanettare le viti non dirmi che la carburazione riesci a farla ad ok come un pilota professionista Evil or Very Mad

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Mar Nov 04, 2008 8:23 pm

diabolicus ha scritto:Twisted Evil Vinicio io non mi prenderei mai la responsabilità di regolare la carburazione di un 100 altrui proprio perchè suscettibile a mille incognite,nel 125 a marce le regolazioni sono più nette Twisted Evil
Non mi trovi d'accordo, secondo me sarebbe più giusto dire: "Le regolazioni dei carburatori a vaschetta sono più stabili".
Cosa voglio dire; nel carburatore a membrana le viti di regolazione sono purtroppo una parte variabile. Mi spiego meglio, sono mobili in continuo. Troviamo due molle a far resistenza per il bloccaggio delle viti stesse.
Vuoi o non vuoi spesso le vibrazioni fanno sì che le due viti si spostino, svitandosi, ed occorre ritoccare di continuo. Più manipoli e più rischi.
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Peffyracing il Mar Nov 04, 2008 8:25 pm

diabolicus ha scritto:Twisted Evil Sono d'accordo ma nella concitazione della gara se provi a smanettare le viti non dirmi che la carburazione riesci a farla ad ok come un pilota professionista Evil or Very Mad
io sicuramente no..anzi posso affermare(con un po' di vergogna.. Embarassed ) che non ho mai avuto il coraggio ti toccare le viti in gara...però corro in 100 da meno di 9 mesi..
tutti gli altri ti assicuro che il giro di lancio lo fanno con le mani sulli viti!!
penso che sia un discorso di orecchio..una volta presa la mano non penso sia così difficile..
Peffyracing
Peffyracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 285
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 22.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Mar Nov 04, 2008 8:27 pm

diabolicus ha scritto:Twisted Evil Sono d'accordo ma nella concitazione della gara se provi a smanettare le viti non dirmi che la carburazione riesci a farla ad ok come un pilota professionista Evil or Very Mad
Ci si può riuscire ma arriviamo a toccare un altro argomento, la chiusura dei fori del silenziatore d'aspirazione.
Molto pochi lo fanno ed a volte per non dire spesso, un rischio di grippaggio a causa di una carburazione troppo tirata si sopprime solo chiudendo i fori stessi se non si vuole ingrassare aprendo l'alto.
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 04, 2008 8:31 pm

Come volevo dimostrare la regolazione della carburazione nei 100cc è estremamente complicata e può farti incorrere in grippaggi. Twisted Evil

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Peffyracing il Mar Nov 04, 2008 8:38 pm

diabolicus ha scritto:Come volevo dimostrare la regolazione della carburazione nei 100cc è estremamente complicata e può farti incorrere in grippaggi. Twisted Evil
Evil or Very Mad sbagli..la carburazione dei 2T è complicata è può portare a grippaggi..
il fatto che il 100 grippi + facilmente di un 125 a marce è dovuto a quei 6mila giri che il 125 a marce non prende..
Peffyracing
Peffyracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 285
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 22.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 04, 2008 8:42 pm

appunto è più facile stabilire una carburazione per un 125 che un 100 ,non voglio essere frainteso ma non si tratta solo di giri in più o meno.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Mar Nov 04, 2008 8:42 pm

diabolicus ha scritto:Come volevo dimostrare la regolazione della carburazione nei 100cc è estremamente complicata e può farti incorrere in grippaggi. Twisted Evil
Complicata non direi visto che i particolari di taratura di un carburatore a membrana sono:
1) vite regolazione basso
2) vite regolazione alto

mentre i particolari di taratura di un carburatore a vaschetta nell'ordine sono:
1) valvola gas
2) spillo conico = da solo 4 regolazioni + le mezze tacche
3) polverizzatore
4) getto del massimo
5) getto emulsionatore del minimo
6) getto del minimo
7) getto avviamento
Cool valvola a spillo
9) galleggiante

La vostra fortuna, non avete un motore che gira oltre i 18.000 giri. Quindi sbagliando siete comunque più tranquilli. Ecco uno dei motivi per i quali da sempre la F1 del Kart è il monomarcia. molto felice molto felice
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da diamondfire il Mar Nov 04, 2008 8:44 pm

diabolicus ha scritto:Come volevo dimostrare la regolazione della carburazione nei 100cc è estremamente complicata e può farti incorrere in grippaggi. Twisted Evil

Non ti credere che agire correttamente sui getti di un carburatore a vaschetta sia pio semplice che regolare le due viti di un carburatore a membrana....
Magari rischi di più con un 100 perche sei portato di più a smanettare sulle viti....ma guarda che se sbagli i getti grippi lostesso.....
diamondfire
diamondfire
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1324
Età : 35
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 06.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Ospite il Mar Nov 04, 2008 8:46 pm

Evil or Very Mad no no no no ragazzi la parte che va dalla valvola al galleggiante si fa sul banco mentre per un 100 la carburazione varia in continuazione e se un matoriale prova a smanettare in pista rischia grosso e non ditemi che non è vero!. Twisted Evil

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Mar Nov 04, 2008 8:47 pm

diamondfire ha scritto:
diabolicus ha scritto:Come volevo dimostrare la regolazione della carburazione nei 100cc è estremamente complicata e può farti incorrere in grippaggi. Twisted Evil

....ma guarda che se sbagli i getti grippi lostesso.....

Vedi che non siamo i soli......... molto felice molto felice
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum