Da 100 a Tag...

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Peffyracing il Gio Nov 06, 2008 6:55 pm

si,in effetti anch'io sapevo che durante la fase di rodaggio è molto importante la lubrificazione e l'accoppiamento ottimale di tutti i componenti...
quel'è il vantaggio di smagrire in regime di rodaggio Ale??
Peffyracing
Peffyracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 285
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 22.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da isaia76 il Gio Nov 06, 2008 7:06 pm

Vinicio ha scritto:Nel rodaggio è necessario lubrificare quanto meglio si può, preservando la candela, sia con le viti di regolazione leggermente più aperte, sia facendo la miscela leggermente più grassa es.: 6,5% / 7%

Si è quello che appunto dicono le case costruttrici per evitare problemi dopo l'acquisto, ma chi rifà i motori e li rifà come se stesse operando a cuore aperto e ne ha così tanta cura, consiglia e motiva questo vivamente. se grippi alla seconda o terza uscita la casa dice che sei tu... non direbbe mai di rodare smagrendo altrimenti subirebbe la responsabilità di eventuali danni da smagrimento eccessivo!
La cosa è anche abbastanza logica se ci pensiamo: il rodaggio del 100cc si fa in un certo modo... in progressioni e rilasci che comunque non superino i 10 / 11000giri per almeno 10 minuti! Se lasciamo le viti con le regolazioni base... vedi che fumera!!! molto felice
Poi nel secondo turno si continua con le progressioni fino a regimi molto più elevati e si mantengono le viti come il primo, solo che si da qualche tappatina all'aspirazione dato che il regime maggiore produce vari effetti: smagrimento(il motore si pulisce), scaldandosi comincia a "limare" la tolleranza !
Alla fine del secondo turno con il motore a circa 50° e non troppo sotto questo valore, si effettua un giro tirato per bene...!
isaia76
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 42
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da isaia76 il Gio Nov 06, 2008 7:09 pm

Peffyracing ha scritto:si,in effetti anch'io sapevo che durante la fase di rodaggio è molto importante la lubrificazione e l'accoppiamento ottimale di tutti i componenti...
quel'è il vantaggio di smagrire in regime di rodaggio Ale??

Il vantaggio è che le parti che necessitano acoppiamento(il rodaggio), si limano a dovere, se sei troppo grasso la cosa non avviene!

PS: Il tutto by B. Verolini !!! oltre 20 anni di perizia centistica!

molto felice occhiolino
isaia76
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 42
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Peffyracing il Gio Nov 06, 2008 7:13 pm

isaia76 ha scritto:
Peffyracing ha scritto:si,in effetti anch'io sapevo che durante la fase di rodaggio è molto importante la lubrificazione e l'accoppiamento ottimale di tutti i componenti...
quel'è il vantaggio di smagrire in regime di rodaggio Ale??

Il vantaggio è che le parti che necessitano acoppiamento(il rodaggio), si limano a dovere, se sei troppo grasso la cosa non avviene!

PS: Il tutto by B. Verolini !!! oltre 20 anni di perizia centistica!

molto felice occhiolino
si...però smagrendo alzi la temperatura..e permetti ai metalli di dilatarsi subito..e questo non è un bene in un motore dove ancora l'accopiamento tra le parti non è ancora perfetto...no??
Peffyracing
Peffyracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 285
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 22.04.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Tapioca il Gio Nov 06, 2008 7:20 pm

Io credo che il discorso di tenere abbastanza contenuta la carburazione detto da isa si riferisce al primo turno di rodaggio dove il motore viene fatto girare massimo a 10000-11000 rpm.
Per questo si sfrutta esclusivamente le fasi di minima e di passaggio del carburatore.
La fase di massima non essendo interessata può essere smagrita ottimizzando il passaggio, alla fine si tratta di ottimizzare la carburazione per il regim di utilizzo e quindi una "falsa" smagrita.
Sono altresì convino che Verolini non può averti detto di fare con lo stesso setup di carburazione l'ultima fase dove tiri i 19000, rischieresti solo di dover ricominciare tutto da capo la settimana successiva.
Tapioca
Tapioca
Membro onorario
Membro onorario

Numero di messaggi : 417
Età : 37
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 24.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da isaia76 il Gio Nov 06, 2008 7:27 pm

Tapioca ha scritto:Io credo che il discorso di tenere abbastanza contenuta la carburazione detto da isa si riferisce al primo turno di rodaggio dove il motore viene fatto girare massimo a 10000-11000 rpm.
Per questo si sfrutta esclusivamente le fasi di minima e di passaggio del carburatore.
La fase di massima non essendo interessata può essere smagrita ottimizzando il passaggio, alla fine si tratta di ottimizzare la carburazione per il regim di utilizzo e quindi una "falsa" smagrita.
Sono altresì convino che Verolini non può averti detto di fare con lo stesso setup di carburazione l'ultima fase dove tiri i 19000, rischieresti solo di dover ricominciare tutto da capo la settimana successiva.

Ho già scritto nell'atro post, comunque:

la carburazione dell'ultimo turno la senti tu... se sei ancora pieno(motore pieno) meglio affondare gradatamente tenendo d'occhio lo scarico!
Certo l'ultimo giro dove spingi verosimilmente dovrai riaprimìre...! Ma ripeto che si tratta di pochi minuti!
isaia76
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 42
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Vinicio il Gio Nov 06, 2008 7:45 pm

isaia76 ha scritto:
Vinicio ha scritto:Nel rodaggio è necessario lubrificare quanto meglio si può, preservando la candela, sia con le viti di regolazione leggermente più aperte, sia facendo la miscela leggermente più grassa es.: 6,5% / 7%

.................................... ma chi rifà i motori e li rifà come se stesse operando a cuore aperto e ne ha così tanta cura, consiglia e motiva questo vivamente................
Vivamente per grippare.
Ale ... dici davvero o scherzi :!: :!: :!:
Se vuoi grippare sei sulla strada migliore che si possa percorrere ELFO ELFO
Vinicio
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 58
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da isaia76 il Gio Nov 06, 2008 8:49 pm

Vinicio ha scritto:
isaia76 ha scritto:
Vinicio ha scritto:Nel rodaggio è necessario lubrificare quanto meglio si può, preservando la candela, sia con le viti di regolazione leggermente più aperte, sia facendo la miscela leggermente più grassa es.: 6,5% / 7%

.................................... ma chi rifà i motori e li rifà come se stesse operando a cuore aperto e ne ha così tanta cura, consiglia e motiva questo vivamente................
Vivamente per grippare.
Ale ... dici davvero o scherzi :!: :!: :!:
Se vuoi grippare sei sulla strada migliore che si possa percorrere ELFO ELFO

Vinicio, è la stessa frase che mi dicesti quando volevo girare a Viterbo con il 10/85... cosa poi fatta e senza grippata!
Certo nella tua cariera kartistica avrai rodato molto più motori di me.. quindi non insisto! Solo che, come sui consigli che riguardano il set up del telaio, si ricevono sempre molti consigli e di solito puntualmente sono contrastanti. Diciamo che raramente mi butto e seguo a capo basso una teoria solo perchè qualcuno l'ha detta! In questo caso come sempre io seguo i consigli che più di tutti ritengo corretti!

In sintesi, non ho mai grippato in fase di rodaggio!
isaia76
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 42
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Torna in alto Andare in basso

Re: Da 100 a Tag...

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum