Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da isaia76 il Mar Set 02, 2008 12:24 am

Vinicio, quasi quasi è ancora meglio(in quell'ipotesi eterogenea) che ci si incontri in pista e ci si diverta e basta. A cosa serve pagare l'iscrizione ad una gara che di gara ha veramente poco?
Gareggiare è divertente se lo si fa ad armi pari... altrimenti è come girare la domenica.
Immagina se io con il Rok mi trovassi a gareggiare in mezzo a 10 Super Rok... farei gara da solo...! Allora invece di 50/40 euro ne spendo meno, non compro le gomme, e passo una giornata tranquillo in pista !
Se la FIK fa le cose per cassa e basta... addio Karting!
avatar
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 41
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Vinicio il Mar Set 02, 2008 12:25 am

isaia76 ha scritto:Quel 0.87 in realtà dovrebbe essere 0.877316
Che è la circonferenza in metri di una ruota da 11 pollici di diametro. Poi credo... se proprio si cerca la precisione estrema... bisogna considerare il consumo.
Insomma 2/3 km/h ci possono stare.
Il gap tra prestazioni rimane invariato però!
Io personalmente ho impostato il calcolo della velocità su excel ed ho da sempre utilizzato come circonferenza 0,88 che in effetti è l'arrotondamento di cui parli arrotondato per eccesso.
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da isaia76 il Mar Set 02, 2008 12:28 am

Vinicio ha scritto:
isaia76 ha scritto:Quel 0.87 in realtà dovrebbe essere 0.877316
Che è la circonferenza in metri di una ruota da 11 pollici di diametro. Poi credo... se proprio si cerca la precisione estrema... bisogna considerare il consumo.
Insomma 2/3 km/h ci possono stare.
Il gap tra prestazioni rimane invariato però!
Io personalmente ho impostato il calcolo della velocità su excel ed ho da sempre utilizzato come circonferenza 0,88 che in effetti è l'arrotondamento di cui parli arrotondato per eccesso.

Imposta il numero esatto così ci si avvicina di più limitando il margine d'errore! Che poi è minimo!
avatar
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 41
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da diamondfire il Mar Set 02, 2008 12:33 am

girando su internet ho trovato questo programmino in excel per calcolare la velocità...anche graficamente è molto ben fatto......

http://www.dannypoggi.it/file/Kmh_per_RPM.xls
avatar
diamondfire
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1324
Età : 34
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 06.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Vinicio il Mar Set 02, 2008 12:38 am

Isaia,
sei mai salito su un kart motorizzato ....... Rotax?
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Vinicio il Mar Set 02, 2008 12:39 am

isaia76 ha scritto:
Vinicio ha scritto:
isaia76 ha scritto:Quel 0.87 in realtà dovrebbe essere 0.877316
Che è la circonferenza in metri di una ruota da 11 pollici di diametro. Poi credo... se proprio si cerca la precisione estrema... bisogna considerare il consumo.
Insomma 2/3 km/h ci possono stare.
Il gap tra prestazioni rimane invariato però!
Io personalmente ho impostato il calcolo della velocità su excel ed ho da sempre utilizzato come circonferenza 0,88 che in effetti è l'arrotondamento di cui parli arrotondato per eccesso.

Imposta il numero esatto così ci si avvicina di più limitando il margine d'errore! Che poi è minimo!
Io ho utilizzato lo 0,88 poichè sull'Alfano non riesci a mettere tutti i decimali.
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da isaia76 il Mar Set 02, 2008 12:46 am

Giusto, scusa non consideravo l'Alfano.
Però come giustamente diceva Junkie, con un cellulare GPS si può verificare e magari affinare la formulina.
Potrà sembrare una cavolata ma conoscere le potenzialità del rapporto e le differenze di velocità(non altissime) sostituendo la corona, porta a riconsiderare in modo diverso la storia delle rapportature!

PS: Junkie, la stori del GPS non va sul cellulare che uso io, o meglio per 1 o 2 Km e poi basta! Secondo me perde il segnale anche se dice di averlo!
avatar
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 41
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Vinicio il Mar Set 02, 2008 1:13 am

Circa il sistema di rilevamento GPS, io non sono molto convinto della sua precisione, parlo di una precisione in ambito civile.

Va considerato il fatto che è nato come strumento militare. Come ben noto, sappiamo che il GPS ha sostituito da anni il vecchio sistema di rilevamento posizione "Loran" molto utilizzato ai suoi tempi (Isole Falkland). Anche esso militare, gestito dagli Americani. Sostituito poi, sempre per uso bellico, dal più sofisticato e preciso GPS sempre gestito dagli Americani attraverso i satelliti.
Gli Americani hanno il controllo diretto quindi di questo prezioso ed efficace strumento. Per questioni di sicurezza Internazionale, questi apparecchi hanno una taratura con un margine "X" di taratura, già dalla fabbrica produttrice. Almeno fino ad un paio di anni fa era così.
Io, come molti, possiedo un GPS da prima che diventasse di, chiamiamolo così, Largo Consumo. Un GPS della Garmin, Leader mondiale nel settore dei GPS e non solo. Lo utilizzavo in mare per la pesca subacquea, mi registravo i punti di pesca migliori per poi ritrovarli con facilità.

Arrivo al dunque, quando quel tragico 11 Settembre abbatterono le Torri Gemelle, io ero in mare a cercare i punti che avevo in memoria nel GPS. Non sono riuscito a trovarne neppure uno. Non mi spiegavo perchè. Ho capito solamente quando sono arrivato in macchia e rientrando ho ascoltato la radio che parlava di questo tragico episodio.

Non ho trovato i punti perchè chi controlla i satelliti aveva cambiato il sistema di triangolazione dei satelliti. Morale della favola forse ero a 50 metri dal punto invece di esserci sopra.

In particolari momenti, per difesa del territorio, rendono gli strumenti molto poco attendibili. Ne conosco per essermi documentato molto in merito, le ragioni. Ed è lungo da spiegare.

Oltre a ciò bisogna dire che anche l'influenza meteorologica rende meno preciso lo strumento, così come la propagazione atmosferica. Visto che parliamo comunque di onde radio.

Preferisco quindi almeno io calcolare la velocità con il calcolo su Excel o leggerla sull'Alfano.

Ti ho annoiato?? scusami data l'ora.
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da reactive il Mar Set 02, 2008 10:56 am

Si e' vero sapevo anche io dell'esistenza di questo aspetto legato al GPS a fini antiterroristici anche se e' stato vano accecare mezzo pianeta quando poi l'11 settembre le torri gemelle sono state colpite con una estrema inspiegabile precisione. Anche io ricordo a suo tempo che la precisione dei sistemi gps commerciali aveva delle pecche di svariati metri > 200m....anche se avevo letto che era stato superato (anzi avallato dipartimento della difesa degli usa) da qualcuno a ridurre il l'errore ad una decina di metri !? o roba simile e se non sbaglio l'errore quando non viene "introdotto da nessuno" e' dell'ordine dei 12-18 metri.

Vinicio hai ragione e' veramente lungo da spiegare come funziona la triangolazione ( ma in realta' la misura e' molto piu' precisa con piu di quattro satelliti ) ma c'e' da dire che le informazioni come velocita, accelerazione posizione sono sempre piu' accurate per via di quel "Delta" diciamo che e' veramente minimo

saluti

simone
avatar
reactive
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1087
Età : 39
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Junkie il Mar Set 02, 2008 10:57 am

come hai ben detto il gps per uso civile non è preciso al millimetro onde evitare che venga utilizzato per il lancio di missili e simili.

a quanto ho avuto modo di vedere lo scarto dei gps si attesta attorino ai +/- 20m2 mentre la velocità ha un margine d errore di +/- 0.2 km/h, (velocità che ho controllato, non fidandomi delle caratteristiche indicate, con il transponder della pista che frequento) mentre l altitudine era precisa al millimetro.

ps il margine d'errore va limitandosi anche in base alla qualità e il numero di satelliti che utilizza l antenna gps in dotazione, maggiore il numero di satelliti, minore il margine d errore.........non a caso i sistemi di traction control della moto gp utilizzano il sistema gps per la taratura (alcuni) altri un accellerometro.
avatar
Junkie
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 280
Età : 35
Di dove sei??? : Gavardo.................x ora
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Tapioca il Mar Set 02, 2008 11:20 am

Alla fine crdo che il discorso di Alessandro era più incentrato a dimostrare le nette differenze tra le motorizzazioni che vengono fatte correre insieme.

Per il calcolo preciso della velocità l'unica strada è il radar o il laser.
Anche il GPS ( quelli seri però) porta buoni risultati.
Qualsiasi sistema montato a bordo di un veicolo qualunque esso sia: sonda ad ogiva, sensore alla ruota, calcolo inverso, tubo di pitot etc.. sono tutti soggetti ad errori, chi più chi meno.


Per Ale:

KF4?? la accendiamo?? e monomarca ( qualunque esso sia)??
avatar
Tapioca
Membro onorario
Membro onorario

Numero di messaggi : 417
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 24.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da isaia76 il Mar Set 02, 2008 4:05 pm

Vinicio: Io non ho mai provato un Rotax Max o altro Rotax.

Lorenzo: Bel programmino, se ci fai caso tornano gli stessi valori che tornerebbero con la formulina che ho trovato anche io su internet.

Tapioca:Noi monomarcisti ci dobbiamo alleare e metterci daccordo per crearci un futuro.... altrimenti ci relegano in panchina!L'idea KF4 è da paura.
avatar
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 41
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Tapioca il Mar Set 02, 2008 4:07 pm

Bhè ovvio.. è per quello che te lo chiedevo...
Uniti per la sopravvivenza del monomarcia.. se ci disperdiamo anche noi è la fine!!
avatar
Tapioca
Membro onorario
Membro onorario

Numero di messaggi : 417
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 24.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da isaia76 il Mar Set 02, 2008 4:17 pm

molto felice
Ci vuole forse solo un po' di "coraggio rgionato"!
Scusa il gioco di concetti... voglio dire che per ora forse va bene così, il 100 ancora resiste, ma poi se neparla tutti insieme e ci si butta!

PS: tecnologia massima o meno, il calcolino della velocità con quella formulina deve essere abbastanza realistico ed affidabile se le misure di circonferenza sono esatte.Visto che tra 10/85 e 10/87 ci sono solo 2/3 km/h?
avatar
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 41
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da reactive il Mar Set 02, 2008 4:43 pm

Ale,

te fai il kf4 :-) perche tanto puo' sempre contare sul kz di tuo papa' hihihihihihiihi

:-)
avatar
reactive
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1087
Età : 39
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da reactive il Mar Set 02, 2008 4:44 pm

Rega'

ma valutare di correre per un periodo su una determinata categoria eppoi cambiare secondo voi e' sbagliato?
avatar
reactive
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1087
Età : 39
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Junkie il Mar Set 02, 2008 7:25 pm

scusate non è per fare il rompipalle, xo la formulina con i rapporti del mio è un bel po sballata.

allora il mio a 9.300 giri è a circa 130km/h

seguendo la formulina:

11/52*9.300*0.87*0.06

risultato: 102.69

qualcosa non torna!!!

o meglio forse la formula non torna con la mia motorizzazione.

ps comunque l idea kf4 a un prezzo adeguato (tipo i 2.200 euro di un windifire) non sarebbe male.......se vi coalizzaste!!!
avatar
Junkie
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 280
Età : 35
Di dove sei??? : Gavardo.................x ora
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Tapioca il Mar Set 02, 2008 8:17 pm

Ragazzi stavo spulciando tra le paine web di superkart, in particolare i kf della TM..
Bhè qualcuno mi sa dire perchè il KF4 costa più di tutti??

3740 euro contro i 3300 di un kf1!!

A prescindere il costo esagerato in se.. cosìè che si differenzia tra i vari modelli a parte il carburatore?
avatar
Tapioca
Membro onorario
Membro onorario

Numero di messaggi : 417
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 24.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da isaia76 il Mar Set 02, 2008 8:19 pm

junkie, li c'è qualcosa che non va... la formulina funziona...! Ti assicuro.
Magari con il wankel c'è qualcosa di diverso... secondo me i giri.
avatar
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 41
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da isaia76 il Mar Set 02, 2008 8:21 pm

Tapio costa di più perchè è comprensivo di tutto, radiatore, carburatore, silenziatore d'aspirazione, ecc... insomma pronto pista!

Mentre gli altri sono solo motore e al limite scarico e cablaggi! Il carburatore a membrana di un kf2 costa un botto!
avatar
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 41
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Tapioca il Mar Set 02, 2008 8:23 pm

Altra considerazione.. se è vero che il kf4 è per le mtl che dovrebbero essere categorie entrylevel.. come cacchio si fa a far spendere certe cifre per un motore..

meglio comprarsi un kf2 usato e farsi la club a sto punto..
avatar
Tapioca
Membro onorario
Membro onorario

Numero di messaggi : 417
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 24.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Tapioca il Mar Set 02, 2008 8:25 pm

isaia76 ha scritto:Tapio costa di più perchè è comprensivo di tutto, radiatore, carburatore, silenziatore d'aspirazione, ecc... insomma pronto pista!

Mentre gli altri sono solo motore e al limite scarico e cablaggi! Il carburatore a membrana di un kf2 costa un botto!

Ok spiegato l'arcano.. resta il fatto che, almeno per me se i costi son questi, il kf4 è già da scartare come opzione!

Personalmente più di 1500-1600 per un motore non penso proprio di spenderli (quindi si va sull'usato)!
avatar
Tapioca
Membro onorario
Membro onorario

Numero di messaggi : 417
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 24.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da isaia76 il Mar Set 02, 2008 8:25 pm

Beh... io ci sto... ma dobbiamo farlo tutti noi monomarcisti!
avatar
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 41
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Tapioca il Mar Set 02, 2008 8:31 pm

isaia76 ha scritto:Beh... io ci sto... ma dobbiamo farlo tutti noi monomarcisti!

Bhè volere è potere.. ovviamente bisogna ragionarci su e decidere per la strada più interessante..

Come detto più e più volte sarebbe da provare le varie motorizzazioni e vedere le prospettive per le varie categorie per quanto concerne partecipanti gare e costi!
avatar
Tapioca
Membro onorario
Membro onorario

Numero di messaggi : 417
Età : 36
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 24.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da isaia76 il Mar Set 02, 2008 8:33 pm

Junkie, non è che nel wankel la rotazione del pignone avviene per mezzo di altri ingranaggi, invece che diretto come l'albero motore dei motori classici?
In tal caso probabilmente bisogna valutare questo aspetto!
Tapio tu cosa ne dici.
Cioè... se non erro nel rotativo l'albero motore non è in linea con pignone: quindi cosa trasmette l'energia al pignone?
avatar
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 41
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: Monomarcia: Rapporto e Velocità!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum