CAMBIO CATEGORIA.................

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da serpico il Mar Ago 19, 2008 10:12 am

Telaio Tony racer evx 2007, motore Super Rok 2007 freni anteriori al volante BS7 con paraurti posteriore omologato, pompa freni post. revisionata con pasticche di ricambio, pistone nuovo di ricambio, 3 batterie x avviamento, vari getti-polverizzatori-spilli per cambio carburazione, una decina di corone, etc etc........come nuovo. Tutto materiale in magnesio OTK.
Qualsiasi prova in pista.
Euro 4.000,00

serpico
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 536
Età : 53
Di dove sei??? : xxx
Data d'iscrizione : 01.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da reactive il Mar Ago 19, 2008 11:55 am

cambi categoria con???
avatar
reactive
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1087
Età : 40
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da serpico il Mar Ago 19, 2008 1:53 pm

Vorrei passare alla 125 a marce Rolling Eyes

serpico
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 536
Età : 53
Di dove sei??? : xxx
Data d'iscrizione : 01.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da reactive il Mar Ago 19, 2008 2:46 pm

mmm-......
benvenuto tra le tigri ....:-)
avatar
reactive
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1087
Età : 40
Di dove sei??? : roma
Data d'iscrizione : 09.05.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da serpico il Mar Ago 19, 2008 5:23 pm

Grazie Reactive Laughing , spero di arrivare presto e.............sopratutto imparare da voi, eheheheh

serpico
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 536
Età : 53
Di dove sei??? : xxx
Data d'iscrizione : 01.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Vinicio il Mer Ago 20, 2008 12:37 pm

serpico ha scritto:Grazie Reactive Laughing , spero di arrivare presto e.............sopratutto imparare da voi, eheheheh
CRG MAxter
Maranello Maxter
Zanardi Maxter
Quale?
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da serpico il Mer Ago 20, 2008 12:59 pm

Vinicio sinceramente un'idea precisa nn ce l'ho sul telaio, ora devo pensare a venderlo. Cool
Vedo che tu opti x il maxter.............. occhiolino ..........ciao a presto

serpico
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 536
Età : 53
Di dove sei??? : xxx
Data d'iscrizione : 01.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Vinicio il Mer Ago 20, 2008 1:16 pm

Nella classe 125 marce, è il motore che da un anno a questa parte rende la vita difficile un po a tutti gli altri. Se leggi Vroom, hanno dato molto spazio anche loro a Maxter proprio perchè si stanno vedendo i risultati. Considera che di cassetta sono sicuramente i più veloci.
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da serpico il Mer Ago 20, 2008 1:34 pm

Ce da dire che in una gara o semplicemente in pista, motori di casseta nn ce ne sono neanche a pagarli d'oro, dipende dalla preparazione che hanno (poi quelli da mondiale è tutta un'altra storia).
C'è da vedere il mercato e tante altre cose................che tu sai.

serpico
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 536
Età : 53
Di dove sei??? : xxx
Data d'iscrizione : 01.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Vinicio il Mer Ago 20, 2008 1:49 pm

serpico ha scritto:Ce da dire che in una gara o semplicemente in pista, motori di casseta nn ce ne sono neanche a pagarli d'oro, dipende dalla preparazione che hanno (poi quelli da mondiale è tutta un'altra storia).
C'è da vedere il mercato e tante altre cose................che tu sai.
Che io sappia a parità di telaio, pilota, peso etc. etc. tra un motore di cassetta ed uno preparato ci corrono pochi decimi, molto pochi. Poi se un motore non va, le cause possono essere molteplici, ad es. carburazione, cattiva messa a punto del telaio, condizioni psicofisiche del pilota che spesso non si considerano anzi molto spesso, un probabile treno di pneumatici non propriamente performante etc.

Ti dico anche e sai bene che non dico baggianate, un motore preparato a volte và più piano di uno non preparato o di casetta se così vogliamo chiamarlo. Perchè? Te lo dico subito, è facile fare casini all'interno su motori che già esprimono tutto il loro potenziale e tali casini a volte danneggiano le prestazioni. Perchè le case provano al banco? perchè non tutte le ciambelle riescono con il buco...fidati.
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da serpico il Mer Ago 20, 2008 3:45 pm

Certamente bisogna comparare i due motori (cassetta/preparato) con lo stesso telaio, pilota, gomme,giornata in pista etc. etc., e magari con una carburazione nn dico identica (poichè nn è molto facile), ma quasi. Ma nn credo che possa essere così come dici tu..........certo chi deve metterci le mani, deve sapere dove lavorare x nn fare danni, e poi esistono (come tutti sanno) i cosidetti "pezzi speciali" che fanno la differenza, e anche molta. Avere una migliore uscita in curva oppure una coppia in alto serve e anche parecchio.

Poi anche "pochi" decimi di differenza, nn sono affatto pochi in gara, visto che ti fanno guadagnare anche svariate posizioni se non addirittura la "pole" in qualifica, e a volte x scendere di un paio di decimi si devono sudare sette camice, e in gara ti puoi "permettere" anche qualche errore visto che dopo qualche giro i decimi sono diventati secondi.

serpico
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 536
Età : 53
Di dove sei??? : xxx
Data d'iscrizione : 01.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Vinicio il Mer Ago 20, 2008 4:41 pm

Quanto miglioramento credi che ti diano i pezzi speciali? Ammesso che siano in regola....... Pochi, molto pochi....
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da serpico il Ven Ago 22, 2008 11:54 am

Parlando sempre di materiale in regola con i regolamenti ............, quanti decimi si possono acquistare?Dipende da che livello di preparazione è stata fatta, poi non mi sembra che in pista ci siano motori di cassetta, un motivo ci sarà...........

serpico
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 536
Età : 53
Di dove sei??? : xxx
Data d'iscrizione : 01.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Vinicio il Ven Ago 22, 2008 1:00 pm

serpico ha scritto:Parlando sempre di materiale in regola con i regolamenti ............, quanti decimi si possono acquistare?Dipende da che livello di preparazione è stata fatta, poi non mi sembra che in pista ci siano motori di cassetta, un motivo ci sarà...........
Nelle gare tipo regionale, moltissimi sono i motori di cassetta così come lo sono in buona presenza anche in gare più importanti.

Se vogliamo fare una considerazione (solo per i monomarcia) tanto per tagliare la cosidetta testa al toro, solo i vecchi motori 100 FA avevano delle preparazioni particolari così come oggi per i nuovi motori KF1 (ex FA) dove già dalla marmitta ci sono cambiamenti in quanto libera come libero è tanto altro.

Un esempio ne sono io personalmente, quindi parlo in primissima persona (ma ti avevo già detto ciò, se non ricordo male).
All'ultima gara fatta alla pista di Trevi (PG) per la Rok Cup 2005, io il giovedì ruppi in maniera irreparabile il motore in quanto si ruppe la corona dell'accensione e da lì tutto il resto. Motore poi sostituito per intero direttamente dalla Vortex attraverso la 3DKart di Darco Domenichini che ancora ringrazio per l'interessamento. Ero per la gara senza motore. Sempre Domenichini, il sabato mi noleggiò un motore nuovo ancora imballato nelle scatole, lo spacchetto, lo monto, lo rodo il sabato e ....... la domenica mattina in qualifica ottengo la Pole Position e il Record Pista .......... con motore rigorosamente di cassetta.
Altri con motori decisamente preparati che il sabato volavano, hanno preso non centesimi ma svariati decimi già in qualifica. Alla fine sono arrivato secondo in tutte e due le gare, ma il terzo era a 17" da me che ho usato un motore di cassetta.
Ti ho raccontato ciò perchè è la mia personale esperienza non quella di altri riportata magari da chissà chi.

Ti do un'altro input:
tra un motore di cassetta ed uno preparato per il mondiale e dico mondiale quanto credi sia la differenza? Fammi sapere che continuiamo questo piacevole e gradevole confronto. Ti premetto che sono uno dei pochi privilegiati a vedere in sala banco prova motori le reali differenze e che sono veramente minime tanto da poter pensare di non spendere soldi inutili in preparazioni illusorie.
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da serpico il Ven Ago 22, 2008 2:08 pm

Se parliamo dei "vecchi" 100, tu sai che le preparazioni nn erano poche fino al punto (io credo) che erano arrivati al max della preparazione, fino all'anno scorso che avevo un 100 anch'io (tm), che veniva da una gara dell'italiano, in una gara mi sono scontrato (si fa x dire) con un motore che aveva fatto l'open (a suo dire), lui aveva fatto la pole ed io il secondo tempo, in gara nel misto mi avvicinavo ma quando arrivavamo nel dritto ..........andava via, a fine gara parlando con lui (visto che lo conosco) mi ha fatto vedere l'alfano e aveva scaricato circa 1300 giri in + del mio, che ti assicuro nn era un motore di cassetta.........,questo x dirti che che a volte il pilota conta e nn poco, come sicuramente è successo nel tuo caso a Trevi.

Poi nella gara da te citata, ossia una Rok Cup, i motori devono essere di cassetta, anche se qualche cosa dai "furbi" ci si può sempre aspettare, ma da quanto ne sò io sono veramente minime, e allora in quel caso subbentra la bravura del pilota nel guidare e trovare il giusto assetto al telaio.

Nei 125 (dal discorso che siamo partiti) credo che la preparazione a vari livelli si possa ancora fare, dico credo xrchè nn ce l'ho mai avuto e ne capisco poco, un giorno ............chissà.

Quanti decimi possa dare un motore preparato x il mondiale ad uno di cassetta, sinceramente nn saprei risponderti...............ma nn mi dire che la differenza è così minima, xrchè ho i miei dubbi. Comunque mi farebbe piacere sapere quanti decimi o centessimi sono.
A volte in qualifica su un decimo ci sono svariati piloti, che poi in gara le cose cambiano, i motivi possono essere tanti.



P.s. Grazie, anche a me fa piacere fare questo confronto con te.

serpico
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 536
Età : 53
Di dove sei??? : xxx
Data d'iscrizione : 01.07.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Vinicio il Ven Ago 22, 2008 10:39 pm

Per tornare ai "vecchi" 100, quando dici che tu nel misto ti avvicinavi ed invece lui nel dritto andava via, le possibilità sono sostanzialmente tre:
1) - differenza di rapporto a parità di marca motore. Più corto=più forte in basso & più lungo=più forte in alto.
2) - il tuo era in configurazione ICA (ipotesi) ed il suo in configurazione FA. L'ICA è decisamente più avvantaggiato in basso rispetto ad un FA che invece va molto in alto.
3) - la diversità di guida e/o di motori (carburazione).

Nella Rok Cup i motori possono essere invece lavorati (e non di poco). Ci sono dei cilindri che danno qualche vantaggio alla fine discreto e che comunque a parità di condizioni fanno la differenza. Oltre al fatto di lavorare sugli anticipi etc. etc. Non entro in merito ad altro per non creare turbative..........

Nei 125cc la preparazione si può fare ma siamo sempre lì, pochissimi decimini ed a volte millesimi solamente.

Per delle differenze più precise........ si fa piacere a te come a tutti conoscere il vero gap ma per ora non posso esprimermi in maniera precisa ma sempre di centesimini solamente si parla.

Corri il 31 a Viterbo?
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Peffyracing il Sab Ago 23, 2008 12:52 pm

Sicuro che in Rok siano permesse modifiche ai motori??
o meglio..sicuro che fare i "furbetti" in rok dia vantaggi sontanzali??
il Darco di cui parlavi,che ha una "discreta" esperienza in Rok (vedi Scarselli etc.),mi ha sempre detto che lavora pochissimo sui motori (carburazione e forse anticipo..)..e come sai collabora direttamente con tecnici Vortex..

secondo me i vantaggi di eventuali elaborazioni sono direttamente proporzionali ai regimi di rotazione dei motori..
un 100cc di cassetta da un 100 ICA prende minimo un secondo su una pista medio veloce..
ma penso che anche i 125 a marce riscontrino un sostaziale vantaggio da una buona elaborazione..
nei tag,con limitatori e frizioni,i regimi di rotazione si dimezzano rispetto ad un 100 monomarcia e credo che si dimezzi anche il vantaggio di una eventuale elaborazione al cilindro etc.
tant'è vero che nei Tag di nuova generazione "il santo graal" dei motoristi sta diventando la frizione..
avatar
Peffyracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 285
Età : 34
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 22.04.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Vinicio il Sab Ago 23, 2008 3:52 pm

Sono più che sicuro e lo è ampliamente dimostrabile che siano permesse modifiche ai motori. E fare i "furbetti" in Rok da molti vantaggi ... più che sostanziali.
Darco più che una discreta conoscenza, in Rok ha un'ottima conoscenza (con Federica ho corso)....... poi però posso dirti una cosa, e credimi, cosa pensi che i segreti migliori vengano sbandierati ai 4 venti?
Io credo di no. Ne ho viste e sentite di troppo sui Rok. All'ultimo mondiale nella Rok sono state viste accensioni del super...... montate sui Rok.

I vantaggi di eventuali elaborazioni. Quello che dici è vero solo in parte e non è assolutamente direttamente proporzionale al nr. di giri, non sempre. A volte, spesso succede, che motori con meno numero di giri vadano più forte di quelli con un maggior nr. dipende da chi guida e da molti altri fattori.

Il 100 ICA di cassetta ed un 100 ICA preparato... si arriva a 5 decimi di differenza più o meno. Ovviamente a parità di pilota (un ufficiale). Un amatoriale nemmeno se ne accorge. Io compreso e non corro da ieri.

Con i 125 è la stessa identica cosa. Non cambia nulla di quanto già detto.

Per i TAG. Non mi sembra proprio che i regimi si dimezzino. Un 100 anche a 20.00 rpm diviso due fa 10.000 rpm, non fa 16.800/17.000 (per due = 33.600/34.000) di un Super Rok (TAG)
Per essere dimezzati, la media dovrebbe essere 9.000/9.500 non quindi oltre 16.000.

Il vantaggio di una eventuale elaborazione. stesso discorso come sopra ovvero pochi decimini ma non dimezzati.

I TAG di nuova generazione non esistono. Esistono i TAG e basta. Poi ci sono i KF che sono KF e non TAG come identificazione. Quindi questa è già una divisione di categoria. E degli eventi frizioni si parla solo in KF.
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Peffyracing il Sab Ago 23, 2008 5:27 pm

per quanto ne so io(..nn molto molto felice) in Rok nn ci sono molte modifiche permesse...cmq sono sicuro che di eventuali furbetti tu ne sappia + di me..
Per quanto Darco,con cui forse correremo l'anno prossimo,c'ha sempre assicurato che, rispetto alle altre categorie,la Rok è la cat. dove il motore fa meno la differenza..

Per quanto riguarda le elaborazioni ti chiedo scusa perchè mi sono accorto di essermi espresso male..
Quando parlavo di regimi di rotazione in verità volevo intendere range di erogazione..
mi spiego meglio..se un 100 ha un range da 5000rpm a 20000rpm e un Rok ha un range da 5000rmp a 13500rpm...il range del 100(15000rpm) è quasi il doppio del range del rok(8500/9000rpm).
secondo me un buon elaboratore(che conosce la pista e sa dove il motore può fare la differenza) ha vantaggi nell'elaborare un motore con un ampio range di erogazione potendo incrementare la potenza del motore nella zona del range + rilevante per quella pista,condizioni,pilota etc..
poi è normale che la differenza di range si riduca su un Super Rok avendo un range + vicino a quello del 100cc..

infine ti chiedo scusa sulla errata denominazione dei nuovi motori KF..non volevo paragonarli ai TAG attuali ma li ho chiamati TAG di nuova generazione in quanto forniti di tecnologia touch and go..
cmq penso che c'eravamo capiti..

P.s...lo so che la conosci Federica..per fortuna io invece in pista non l'ho mai incrociata.. molto felice molto felice
avatar
Peffyracing
Membro esperto
Membro esperto

Numero di messaggi : 285
Età : 34
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 22.04.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da diamondfire il Sab Ago 23, 2008 11:17 pm

vi do la mia testimonianza diretta...
quest'anno ho fatto settare il motora da Darco come mette quelli che usa lui per la rok... lamelle in carbonio, spillo, taratura carburatore, accensione, valori di squish ecc.... tutte modifiche che si possono fare niente di "irregolare" il motore da come esce dalla fabbrica è cambiato dal giorno alla notte....non dal punto di vista dei giri che a 13800 entra il limitatore....ma in uscita dalle curve ed in accellerazione è totalmente un'altra cosa.
ora non credo assolutamente che fra un motore standard ed uno con questi piccoli accorgimenti a parità di pilota non ci sia differenza....
avatar
diamondfire
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1324
Età : 34
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 06.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Vinicio il Sab Ago 23, 2008 11:39 pm

Peffyracing ha scritto:per quanto ne so io(..nn molto molto felice) in Rok nn ci sono molte modifiche permesse...cmq sono sicuro che di eventuali furbetti tu ne sappia + di me..
Per quanto Darco,con cui forse correremo l'anno prossimo,c'ha sempre assicurato che, rispetto alle altre categorie,la Rok è la cat. dove il motore fa meno la differenza..

Per quanto riguarda le elaborazioni ti chiedo scusa perchè mi sono accorto di essermi espresso male..
Quando parlavo di regimi di rotazione in verità volevo intendere range di erogazione..
mi spiego meglio..se un 100 ha un range da 5000rpm a 20000rpm e un Rok ha un range da 5000rmp a 13500rpm...il range del 100(15000rpm) è quasi il doppio del range del rok(8500/9000rpm).
secondo me un buon elaboratore(che conosce la pista e sa dove il motore può fare la differenza) ha vantaggi nell'elaborare un motore con un ampio range di erogazione potendo incrementare la potenza del motore nella zona del range + rilevante per quella pista,condizioni,pilota etc..
poi è normale che la differenza di range si riduca su un Super Rok avendo un range + vicino a quello del 100cc..

infine ti chiedo scusa sulla errata denominazione dei nuovi motori KF..non volevo paragonarli ai TAG attuali ma li ho chiamati TAG di nuova generazione in quanto forniti di tecnologia touch and go..
cmq penso che c'eravamo capiti..

P.s...lo so che la conosci Federica..per fortuna io invece in pista non l'ho mai incrociata.. molto felice molto felice
Si in effetti avevo capito e tu giustamente lo puntualizzi con le dovute correzioni.
Federica....... è un osso mooolto duro da tener dietro. Ne so qualcosa.
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Vinicio il Sab Ago 23, 2008 11:42 pm

diamondfire ha scritto:vi do la mia testimonianza diretta...
quest'anno ho fatto settare il motora da Darco come mette quelli che usa lui per la rok... lamelle in carbonio, spillo, taratura carburatore, accensione, valori di squish ecc.... tutte modifiche che si possono fare niente di "irregolare" il motore da come esce dalla fabbrica è cambiato dal giorno alla notte....non dal punto di vista dei giri che a 13800 entra il limitatore....ma in uscita dalle curve ed in accellerazione è totalmente un'altra cosa.
ora non credo assolutamente che fra un motore standard ed uno con questi piccoli accorgimenti a parità di pilota non ci sia differenza....

Cosa vuoi che ti dica....... io con il motore di cassetta, carburazione di cassetta, insomma tutto nuovo così come esce dalla casa, datomi da Darco e lui ti può confermare il motore volava.
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da isaia76 il Mer Set 03, 2008 3:36 pm

diamondfire ha scritto:vi do la mia testimonianza diretta...
quest'anno ho fatto settare il motora da Darco come mette quelli che usa lui per la rok... lamelle in carbonio, spillo, taratura carburatore, accensione, valori di squish ecc.... tutte modifiche che si possono fare niente di "irregolare" il motore da come esce dalla fabbrica è cambiato dal giorno alla notte....non dal punto di vista dei giri che a 13800 entra il limitatore....ma in uscita dalle curve ed in accellerazione è totalmente un'altra cosa.
ora non credo assolutamente che fra un motore standard ed uno con questi piccoli accorgimenti a parità di pilota non ci sia differenza....

Sai perchè ti esce meglio dalle curve? Ti ha solo ottimizzato la carburazione!

Tornando al discorso 100cc un motivo importante di come va il motore è se lo abbiamo montato giusto sul telaio: intendo ad esempio la lunghezza della marmitta e se la marmitta è quella giusta(non sono affatto tutte uguali). Se non si rispettano tali misure le pressioni interne possono variare parecchio come anche le prestazioni ai diversi regimi!
Quindi non sempre un motore tira più giri perchè è più forte, ma solo perchè è ben montato sul telaio!
avatar
isaia76
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 808
Età : 41
Di dove sei??? : Rieti
Data d'iscrizione : 12.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da diamondfire il Mer Set 03, 2008 3:58 pm

si certo...il motore risponde meglio per via della carburazione...
al motore in se per se non ho toccato niente.....
avatar
diamondfire
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 1324
Età : 34
Di dove sei??? : Perugia
Data d'iscrizione : 06.12.07

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Vinicio il Mer Set 03, 2008 4:42 pm

isaia76 ha scritto:
diamondfire ha scritto:vi do la mia testimonianza diretta...
quest'anno ho fatto settare il motora da Darco come mette quelli che usa lui per la rok... lamelle in carbonio, spillo, taratura carburatore, accensione, valori di squish ecc.... tutte modifiche che si possono fare niente di "irregolare" il motore da come esce dalla fabbrica è cambiato dal giorno alla notte....non dal punto di vista dei giri che a 13800 entra il limitatore....ma in uscita dalle curve ed in accellerazione è totalmente un'altra cosa.
ora non credo assolutamente che fra un motore standard ed uno con questi piccoli accorgimenti a parità di pilota non ci sia differenza....

Sai perchè ti esce meglio dalle curve? Ti ha solo ottimizzato la carburazione!

Tornando al discorso 100cc un motivo importante di come va il motore è se lo abbiamo montato giusto sul telaio: intendo ad esempio la lunghezza della marmitta e se la marmitta è quella giusta(non sono affatto tutte uguali). Se non si rispettano tali misure le pressioni interne possono variare parecchio come anche le prestazioni ai diversi regimi!
Quindi non sempre un motore tira più giri perchè è più forte, ma solo perchè è ben montato sul telaio!
Altra giustissima spiegazione, Isaia.
In effetti la lunghezza della marmitta incide moltissimo agli alti e bassi regimi.
avatar
Vinicio
Membro speciale
Membro speciale

Numero di messaggi : 565
Età : 56
Di dove sei??? : Montefiascone (VT)
Data d'iscrizione : 31.03.08

Tornare in alto Andare in basso

Re: CAMBIO CATEGORIA.................

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum